🍉 3 semplici passi per perdere peso il più velocemente possibile. Leggi ora
Consigliato per te: Come sbarazzarsi della forfora: 9 rimedi casalinghi
Leggi ora →

Benefici per la salute dell'amamelide

8 benefici e usi dell'amamelide

Amamelide è ampiamente noto per alleviare l'infiammazione e lenire la pelle sensibile, ma questo potente rimedio ha molto di più da offrire. Ecco i primi otto vantaggi e usi dell'amamelide.

Benefici alla salute
Basato sull'evidenza
Questo articolo si basa su prove scientifiche, scritte da esperti e verificate da esperti.
Esaminiamo entrambi i lati dell'argomento e ci sforziamo di essere obiettivi, imparziali e onesti.
8 benefici per la salute e usi dell'amamelide
Ultimo aggiornamento il 2 marzo 2023 e ultima revisione da parte di un esperto il 12 agosto 2022.

L'amamelide è una pianta dalle potenti proprietà medicinali che può essere utilizzata in vari modi.

Esistono molte specie di amamelide, ma Hamamelis virginiana - un tipo di arbusto originario del Nord America - è più comunemente usato nella medicina popolare negli Stati Uniti. Le foglie e la corteccia vengono trasformate in tè e unguenti.

Applicato più spesso sulla pelle e sul cuoio capelluto, l'amamelide è ampiamente noto per la sua capacità di alleviare l'infiammazione e lenire la pelle sensibile.

Può anche essere aggiunto alle tisane e ingerito per via orale in piccole quantità come trattamento naturale per altre condizioni.

Ecco i primi 8 vantaggi e usi dell'amamelide.

1. Amamelide allevia l'infiammazione

L'infiammazione è una normale risposta immunitaria progettata per proteggere il tuo corpo da lesioni e infezioni.

Tuttavia, si ritiene che l'infiammazione cronica sia centrale nello sviluppo di alcune malattie.

L'amamelide contiene molti composti con potenti proprietà antinfiammatorie, tra cui acido gallico e tannini.

Contiene anche antiossidanti che aiutano a prevenire l'infiammazione diffusa e neutralizzano i radicali liberi, composti che causano malattie che possono accumularsi nel tuo corpo.

Pertanto, l'amamelide potrebbe avere benefici di vasta portata e aiutare a trattare problemi legati all'infiammazione come acne, eczema o psoriasi.

Gli studi dimostrano che l'amamelide applicato localmente può ridurre l'infiammazione e aiutare a lenire la pelle.

Riepilogo: l'amamelide contiene molti composti con proprietà antinfiammatorie, che possono avere benefici di vasta portata per la salute.

2. Amamelide riduce l'irritazione della pelle

La pelle sensibile, definita da sintomi sensoriali anormali, è una condizione molto comune che colpisce fino al 45% degli americani.

Alcune ricerche suggeriscono che l'applicazione topica di amamelide sulla pelle sensibile può essere utile nel trattamento della pelle infiammata, irritata o rotta.

Amamelide ha dimostrato di sopprimere l'eritema - un arrossamento della pelle causato da lesioni o irritazioni - fino a 27%.

Uno studio su 40 persone ha scoperto che l'uso di una lozione con un minimo del 10% di estratto di amamelide riduce efficacemente l'infiammazione della pelle e cura l'eritema.

Come sbarazzarsi della forfora: 9 rimedi casalinghi
Consigliato per te: Come sbarazzarsi della forfora: 9 rimedi casalinghi

Allo stesso modo, un altro piccolo studio ha scoperto che una preparazione topica contenente amamelide era in grado di fornire sollievo alla pelle del viso sensibile o irritata.

Riepilogo: l'amamelide può aiutare a ridurre il rossore della pelle e fornire sollievo alla pelle irritata e sensibile.

3. L'amamelide aiuta a curare le emorroidi

Le emorroidi sono causate dal gonfiore e dall'infiammazione delle vene nel retto e nell'ano, con conseguenti sintomi come prurito e sanguinamento.

L'amamelide viene spesso utilizzata come rimedio naturale per alleviare il disagio e il dolore causati dalle emorroidi.

In genere viene aggiunto a un panno o un batuffolo di cotone e applicato sulla zona interessata per lenire la pelle.

Sebbene la ricerca sia limitata, si ritiene che l'amamelide aiuti a curare il prurito, il rossore, il dolore e il gonfiore associati alle emorroidi a causa dei suoi effetti antinfiammatori.

Inoltre, ha proprietà emostatiche, il che significa che può fermare il sanguinamento causato dalle emorroidi.

Tuttavia, sono necessari ulteriori studi sull'uomo per esaminare l'efficacia dell'amamelide sulle emorroidi.

Riepilogo: l'amamelide viene spesso utilizzata per ridurre prurito, arrossamento, dolore, sanguinamento e gonfiore associati alle emorroidi. Sono necessari ulteriori studi per valutarne l'efficacia.

4. Amamelide combatte l'acne

Grazie alle sue potenti proprietà antinfiammatorie, alcune ricerche suggeriscono che l'amamelide potrebbe aiutare a curare l'acne.

Consigliato per te: 6 benefici per la salute basati sulla scienza dell'origano

Può essere applicato direttamente sul viso dopo la detersione o la vaporizzazione per la massima efficacia.

Agisce come astringente, provocando la contrazione dei tessuti per aiutare a restringere i pori mentre lenisce anche la pelle e allevia l'infiammazione.

Ciò può impedire ai batteri che causano l'acne di infettare la pelle. Per questo motivo, l'amamelide viene comunemente aggiunta a molti prodotti per l'acne da banco ed è particolarmente utile per le persone con pelle grassa.

Tuttavia, gli studi sugli effetti dell'amamelide sull'acne sono limitati e sono necessarie ulteriori ricerche per determinarne l'efficacia.

Riepilogo: Amamelide agisce come astringente per aiutare a restringere i pori, lenire la pelle e ridurre l'infiammazione. Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare gli effetti dell'amamelide stesso sull'acne.

5. Amamelide allevia la sensibilità del cuoio capelluto

La sensibilità del cuoio capelluto può essere causata da diversi fattori, che vanno dai trattamenti cosmetici per capelli a condizioni dermatologiche, come psoriasi o dermatite seborroica.

Applicare amamelide sul cuoio capelluto prima di lavare i capelli può aiutare a trattare la sensibilità del cuoio capelluto e alleviare sintomi come prurito e tenerezza.

Secondo uno studio su 1.373 persone, l'uso di uno shampoo contenente estratto di amamelide ha ridotto efficacemente l'irritazione del cuoio capelluto.

Amamelide può anche aiutare ad alleviare l'infiammazione, che potrebbe aiutare a ridurre la sensibilità del cuoio capelluto causata da condizioni come la psoriasi o l'eczema.

A volte è anche usato come rimedio naturale per alleviare i sintomi di altri problemi del cuoio capelluto, come forfora e secchezza.

Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per valutare l'efficacia dell'amamelide nel trattamento di queste condizioni.

Riepilogo: l'amamelide può aiutare a ridurre l'irritazione e l'infiammazione del cuoio capelluto. A volte è anche usato per trattare la forfora e la secchezza, sebbene siano necessari ulteriori studi per valutarne l'efficacia.

6. Amamelide lenisce il mal di gola

A causa della sua capacità di ridurre l'infiammazione e di agire come astringente, l'amamelide viene talvolta usata per curare il mal di gola.

Consigliato per te: 7 benefici e usi dell'olio di ricino

Far bollire un cucchiaino (5 ml) di amamelide in una tazza (240 ml) di acqua per circa 10 minuti, quindi fare i gargarismi con la miscela, può dare sollievo.

Si ritiene che questo aiuti a ridurre il gonfiore e diminuire il dolore e l'eccesso di muco secco causato dal mal di gola.

Tuttavia, anche se le proprietà antinfiammatorie dell'amamelide sono ben documentate, il suo uso per il trattamento del mal di gola si basa esclusivamente su prove aneddotiche.

Sono necessari studi di alta qualità per accertare i potenziali benefici dell'amamelide sul mal di gola.

Inoltre, l'assunzione orale di amamelide può causare irritazione allo stomaco a causa del suo alto contenuto di tannini, quindi è essenziale procedere con cautela e consultare il medico in caso di dubbi.

Riepilogo: l'amamelide è spesso usata come rimedio naturale per il mal di gola, ma sono necessari ulteriori studi per esaminarne i potenziali benefici ed effetti collaterali.

7. Amamelide protegge dai danni alla pelle

L'amamelide è ricca di tannini, un composto vegetale naturale con potenti proprietà antiossidanti che può aiutare a proteggere la pelle dai danni se applicato localmente.

Uno studio sugli animali ha scoperto che i tannini possono fungere da barriera, impedendo alle sostanze che causano infiammazione di entrare nelle cellule della pelle.

Inoltre, uno studio in provetta ha dimostrato che l'amamelide aiuta a neutralizzare i radicali liberi dannosi e previene la diffusione delle cellule tumorali della pelle.

Allo stesso modo, un altro studio sugli animali ha scoperto che i tannini nell'amamelide potrebbero rallentare la crescita del tumore della pelle nei topi esposti alle radiazioni.

Tuttavia, la maggior parte della ricerca è attualmente limitata agli studi in provetta e sugli animali. Sono necessari ulteriori studi per valutare gli effetti dell'amamelide sugli esseri umani.

Riepilogo: studi su animali e in provetta hanno scoperto che l'amamelide e i suoi componenti potrebbero prevenire il cancro della pelle e proteggere dai danni alla pelle.

8. Amamelide previene le infezioni

Alcuni studi indicano che l'amamelide può essere utile nella lotta contro alcuni tipi di infezioni virali.

Uno studio in provetta, ad esempio, ha scoperto che i tannini nell'amamelide mostravano effetti antivirali sia contro l'influenza A che contro il papillomavirus umano (HPV).

Un altro studio in provetta ha mostrato che l'estratto di amamelide ha inibito l'attività del virus herpes simplex 1, che è spesso il colpevole dell'herpes labiale.

Consigliato per te: 7 benefici per la salute delle foglie di eucalipto basati sulla scienza

Per questo motivo, l'amamelide viene spesso applicata localmente come rimedio naturale per aiutare a combattere l'herpes labiale e alleviare i sintomi.

Ma sebbene gli studi in provetta abbiano trovato risultati promettenti, gli studi sull'uomo sono ancora carenti.

Sono necessari ulteriori studi per esaminare gli effetti dell'amamelide e il suo potenziale impatto sulle infezioni virali negli adulti sani.

Riepilogo: studi in provetta mostrano che l'amamelide può avere proprietà antivirali e potrebbe essere utile contro alcuni tipi di infezioni virali.

Come usare in sicurezza l'amamelide

La maggior parte delle persone può usare l'amamelide in sicurezza con il minimo rischio di effetti collaterali negativi.

Unguenti ed estratti possono essere applicati sulla pelle più volte al giorno e somministrati in sicurezza per il trattamento delle emorroidi dopo ogni movimento intestinale.

Alcune persone possono sperimentare irritazioni cutanee o reazioni allergiche dopo l'applicazione topica di amamelide.

Eseguire un patch test cutaneo iniziale su una piccola porzione della pelle può aiutare a prevenire effetti collaterali e reazioni indesiderati.

Inoltre, mentre l'assunzione giornaliera di 3-4 cucchiaini (15-20 ml) di amamelide è generalmente considerata sicura, l'ingestione di grandi quantità può causare irritazione allo stomaco e vomito.

Pertanto, è meglio usare solo piccole quantità per via orale e discutere di eventuali effetti collaterali o dubbi con il medico.

Riepilogo: l'amamelide può essere tranquillamente applicato sulla pelle più volte al giorno e piccole quantità possono essere ingerite per via orale con il minimo rischio di effetti collaterali.

L'amamelide è un astringente spesso usato come rimedio topico naturale.

Contiene diversi composti con potenti proprietà antinfiammatorie e antivirali, che possono aiutare a trattare varie condizioni che vanno dall'acne e dalla sensibilità del cuoio capelluto alle emorroidi.

14 benefici e usi per l'olio dell'albero del tè
Consigliato per te: 14 benefici e usi per l'olio dell'albero del tè

Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per portare alla luce l'intero spettro di potenziali benefici che questa potente pianta ha da offrire.

Condividi questo articolo: Facebook Pinterest WhatsApp Twitter
Condividi questo articolo:

Altri post che potrebbero piacerti

Le persone che stanno leggendo “8 benefici per la salute e usi dell'amamelide”, adorano anche questi articoli:

Temi

Sfoglia tutti gli articoli