3 semplici passi per perdere peso il più velocemente possibile. Leggi ora

Benefici per la salute del frutto del drago

7 ottimi motivi per aggiungere il frutto del drago alla tua dieta

Il frutto del drago è noto per il suo aspetto unico e popolare tra i buongustai e gli attenti alla salute per la sua vasta gamma di benefici. Ecco 7 benefici per la salute del frutto del drago, tutti basati su prove.

Benefici alla salute
Basato sull'evidenza
Questo articolo si basa su prove scientifiche, scritte da esperti e verificate da esperti.
Esaminiamo entrambi i lati dell'argomento e ci sforziamo di essere obiettivi, imparziali e onesti.
7 benefici per la salute del frutto del drago
Ultimo aggiornamento il 3 febbraio 2023 e ultima revisione da parte di un esperto il 2 ottobre 2021.

Il frutto del drago, noto anche come pitahaya o pera fragola, è un frutto tropicale noto per la sua vivace buccia rossa e la polpa dolce e punteggiata di semi.

7 benefici per la salute del frutto del drago

Il suo aspetto unico e i suoi acclamati poteri di superfood lo hanno reso popolare tra i buongustai e gli attenti alla salute.

Fortunatamente, non devi vivere ai tropici per godere dei numerosi benefici del frutto del drago. Lo puoi trovare fresco o surgelato nei supermercati di tutto il mondo.

Ecco 7 benefici per la salute del frutto del drago, tutti basati su prove.

1. Il frutto del drago è ricco di sostanze nutritive

Il frutto del drago ha poche calorie ma è ricco di vitamine e minerali essenziali. Contiene anche una notevole quantità di fibra alimentare.

Ecco una carrellata dei principali nutrienti in una porzione da una tazza (227 grammi):

Oltre ai nutrienti essenziali, il frutto del drago fornisce composti vegetali benefici come polifenoli, carotenoidi e betacianine.

Riepilogo: il frutto del drago ha poche calorie ma è ricco di vitamine, minerali e composti vegetali benefici come polifenoli, carotenoidi e betacianine.

2. Il frutto del drago può aiutare a combattere le malattie croniche

I radicali liberi sono molecole instabili che causano danni alle cellule, che possono portare a infiammazioni e malattie.

Un modo per combatterlo è mangiare cibi ricchi di antiossidanti come il frutto del drago.

Gli antiossidanti agiscono neutralizzando i radicali liberi, prevenendo così il danno cellulare e l'infiammazione.

Gli studi suggeriscono che le diete ricche di antiossidanti possono aiutare a prevenire malattie croniche come malattie cardiache, cancro, diabete e artrite.

Il frutto del drago contiene diversi tipi di potenti antiossidanti, tra cui:

È importante sottolineare che gli antiossidanti funzionano meglio se consumati naturalmente negli alimenti, piuttosto che sotto forma di pillole o integratori. Gli integratori antiossidanti possono avere effetti dannosi e non è consigliabile assumerli senza controllo medico.

Frutto del drago: alimentazione, benefici e come mangiarlo
Consigliato per te: Frutto del drago: alimentazione, benefici e come mangiarlo

D'altra parte, il frutto del drago è altamente raccomandato.

Riepilogo: Il frutto del drago contiene gli antiossidanti vitamina C, beta-carotene, licopene e betalaina. Gli studi hanno collegato le diete ricche di antiossidanti a un ridotto rischio di malattie croniche.

3. Il frutto del drago è ricco di fibre

Le fibre alimentari sono carboidrati non digeribili che vantano un ampio elenco di potenziali benefici per la salute.

Le autorità sanitarie raccomandano 25 grammi di fibre al giorno per le donne e 38 grammi per gli uomini. Come gli antiossidanti, gli integratori di fibre non hanno gli stessi benefici per la salute delle fibre degli alimenti.

Con 7 grammi per porzione da una tazza, il frutto del drago è un'eccellente fonte di cibo integrale.

Sebbene la fibra sia probabilmente più nota per il suo ruolo nella digestione, la ricerca ha suggerito che potrebbe anche svolgere un ruolo nella protezione dalle malattie cardiache, nella gestione del diabete di tipo 2 e nel mantenimento del peso corporeo sano.

Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche, alcuni studi osservazionali suggeriscono che le diete ricche di fibre possono proteggere dal cancro del colon.

Sebbene nessuno studio abbia collegato il frutto del drago a nessuna di queste condizioni, il suo alto contenuto di fibre può aiutarti a soddisfare i tuoi valori giornalieri consigliati.

Consigliato per te: 8 benefici per la salute basati sull'evidenza della papaya

Tuttavia, è importante notare che le diete ricche di fibre possono avere degli svantaggi, soprattutto se sei abituato a una dieta povera di fibre. Per evitare fastidi allo stomaco, aumentare gradualmente l'assunzione di fibre alimentari e bere molti liquidi.

Riepilogo: il frutto del drago offre 7 grammi di fibra per porzione, il che lo rende una scelta eccellente per soddisfare il fabbisogno giornaliero di fibre.

4. Il frutto del drago favorisce un intestino sano

Il tuo intestino ospita circa 100 trilioni di microrganismi diversi, tra cui più di 400 specie di batteri.

Molti ricercatori ritengono che questa comunità di microrganismi possa avere un impatto sulla salute. Studi sia sull'uomo che sugli animali hanno associato squilibri nell'intestino a condizioni come l'asma e le malattie cardiache.

Dato che il frutto del drago contiene prebiotici, può potenzialmente migliorare l'equilibrio dei batteri buoni nel tuo intestino.

I prebiotici sono un tipo specifico di fibra che promuove la crescita di batteri sani nell'intestino.

Come tutte le fibre, il tuo intestino non può abbatterle. Tuttavia, i batteri nel tuo intestino possono digerirli. Usano la fibra come carburante per la crescita e tu ne raccogli i benefici.

In particolare, il frutto del drago favorisce principalmente la crescita di due famiglie di batteri sani: i batteri lattici e i bifidobatteri.

Il consumo regolare di prebiotici può ridurre il rischio di infezione nel tratto digestivo e diarrea. Questo perché i prebiotici promuovono la crescita di batteri buoni, che i ricercatori ritengono possano competere con quelli cattivi.

Ad esempio, uno studio sui viaggiatori ha mostrato che coloro che hanno consumato prebiotici prima e durante il viaggio hanno avuto episodi di diarrea del viaggiatore sempre meno gravi.

Consigliato per te: 12 cibi sani ricchi di antiossidanti

Alcuni studi suggeriscono anche che i prebiotici possono alleviare i sintomi della malattia infiammatoria intestinale e del cancro del colon. Sfortunatamente, questi risultati sono incoerenti.

Mentre gran parte della ricerca sui prebiotici è favorevole, la ricerca sull'attività prebiotica del frutto del drago è limitata agli studi in provetta. Sono necessari ulteriori studi per determinare il suo vero effetto sull'intestino umano.

Riepilogo: il frutto del drago può promuovere la crescita di batteri sani nell'intestino, che è associato a un tratto gastrointestinale sano.

5. Il frutto del drago rafforza il tuo sistema immunitario

La capacità del tuo corpo di combattere le infezioni è determinata da diversi fattori, inclusa la qualità della tua dieta.

La vitamina C e i carotenoidi nel frutto del drago possono rafforzare il sistema immunitario e prevenire le infezioni proteggendo i globuli bianchi dai danni.

I globuli bianchi del sistema immunitario attaccano e distruggono le sostanze nocive. Tuttavia, sono estremamente sensibili ai danni dei radicali liberi.

Essendo potenti antiossidanti, la vitamina C e i carotenoidi possono neutralizzare i radicali liberi e difendere i globuli bianchi dai danni.

Riepilogo: l'elevato apporto di vitamina C e carotenoidi del frutto del drago può offrire proprietà immunostimolanti.

6. Il frutto del drago può aumentare i bassi livelli di ferro

Il frutto del drago è uno dei pochi frutti freschi che contengono ferro.

Il ferro svolge un ruolo cruciale nel trasporto di ossigeno in tutto il corpo. Svolge anche un ruolo importante nella scomposizione del cibo in energia.

Sfortunatamente, molte persone non ricevono abbastanza ferro. È stato stimato che il 30% della popolazione mondiale è carente di ferro, il che lo rende la carenza di nutrienti più comune al mondo.

Per combattere i bassi livelli di ferro, è importante consumare una varietà di cibi ricchi di ferro. Ricche fonti di ferro includono carne, pesce, legumi, noci e cereali.

Il frutto del drago può essere un'altra ottima opzione, poiché una porzione contiene l'8% della dose giornaliera raccomandata (RDI). Contiene anche vitamina C, che aiuta il corpo ad assorbire il ferro.

Riepilogo: Il frutto del drago fornisce ferro insieme alla vitamina C, una combinazione che può migliorare l'assorbimento da parte del corpo di questo importante minerale.

7. Il frutto del drago è una buona fonte di magnesio

Il frutto del drago offre più magnesio rispetto alla maggior parte dei frutti, con il 18% dell'assunzione giornaliera raccomandata in una sola tazza.

Consigliato per te: 8 benefici per la salute comprovati di jicama

In media, il tuo corpo contiene 24 g di magnesio o circa un'oncia.

Nonostante questa quantità apparentemente piccola, il minerale è presente in ognuna delle tue cellule e partecipa a oltre 600 importanti reazioni chimiche all'interno del tuo corpo.

Ad esempio, partecipa alle reazioni necessarie per la scomposizione del cibo in energia, contrazione muscolare, formazione ossea e persino la creazione di DNA.

Sono necessari ulteriori studi, ma alcuni indicano che una maggiore assunzione di magnesio può ridurre il rischio di malattie cardiache e ictus.

Gli studi dimostrano anche che le diete adeguate in magnesio supportano la salute delle ossa.

Riepilogo: il frutto del drago è un'ottima fonte di magnesio, un nutriente necessario per oltre 600 reazioni biochimiche nel tuo corpo.

Come mangiare il frutto del drago?

Mentre la pelle spessa e coriacea del frutto del drago può intimidire, mangiare questo frutto è abbastanza semplice.

Il trucco è trovarne uno perfettamente maturo.

Il frutto del drago acerbo sarà verde. Cercane uno rosso vivo. Alcuni punti sono normali, ma troppe macchie simili a lividi possono indicare che è troppo maturo. Come l'avocado e il kiwi, un frutto del drago maturo dovrebbe essere morbido ma non pastoso.

Ecco come mangiare il frutto del drago fresco:

  1. Usando un coltello affilato, taglialo a metà nel senso della lunghezza.
  2. Scavare la frutta con un cucchiaio, oppure tagliarla a cubetti incidendo linee verticali e orizzontali nella polpa senza incidere la buccia. Spingere sul retro della pelle per esporre i cubetti e rimuoverli con un cucchiaio o con le dita.
  3. Per gustarlo, aggiungilo a insalate, frullati e yogurt o semplicemente fai uno spuntino da solo.

Puoi anche trovare il frutto del drago nel reparto surgelati di alcuni negozi di alimentari, pre-pelato e tagliato a cubetti. Questa è un'opzione conveniente per uno spuntino gustoso che racchiude un pugno denso di nutrienti.

8 benefici per la salute impressionanti della cherimoya (mela caramellata)
Consigliato per te: 8 benefici per la salute impressionanti della cherimoya (mela caramellata)

Riepilogo: Il frutto del drago è sorprendentemente semplice da preparare e può essere consumato da solo o aggiunto a insalate, frullati e yogurt.

Il frutto del drago è un delizioso frutto tropicale che vale la pena provare.

Ha un sapore incredibile, offre un tocco di colore al tuo piatto e fornisce nutrienti essenziali, fibre prebiotiche e composti vegetali benefici, il tutto in una porzione a basso contenuto calorico.

Se stai cercando un modo per aggiungere un po' di varietà alla tua assunzione di frutta, il frutto del drago è un'opzione deliziosa con molti potenziali benefici per la salute.

Condividi questo articolo: Facebook Pinterest WhatsApp Twitter / X Email
Condividi

Altri post che potrebbero piacerti

Le persone che stanno leggendo “7 benefici per la salute del frutto del drago”, adorano anche questi articoli:

Temi

Sfoglia tutti gli articoli